Una storia che va avanti dal 1912

La grande tradizione della scarpa artigianale italiana ed europea affonda le sue radici in generazioni di maestri calzolai che si sono tramandati il mestiere di padre in figlio, attraverso l’apprendistato professionale nelle antiche corporazioni, nelle confrérie des compagnons, nelle associazioni dei cordwainers.

THE STORY

1912: Enea ed Ettore aprono un laboratorio di calzoleria nel piccolo borgo di Tizzana

1962: Ledo Mantellassi, figlio di Enea, fonda il nuovo marchio: Sutor Mantellassi. Il termine latino “Sutor” accostato alla corona evoca la nobile tradizione artigiana che caratterizza l’attività della maison.

1987: Sutor Mantellassi appartiene al firmamento della moda italiana che ha conquistato il mondo e apre il negozio in via della Spiga a Milano.

2012: Sutor festeggia i cent’anni e apre due nuovi negozi: a Shanghai e a Milano in via Montenapoleone.

2019: Sutor si reinventa, rivisitando la sua tradizione e aprendo al contempo un dialogo col futuro.